Gli Eee PC potrebbero farsi più economici, ma più grandi, nel 2009


In una recente dichiarazione Asus ha spiegato quali sono i suoi piani per il 2009. La grande notizia? L'azienda prevede di produrre un EeePC entry-level ad un prezzo pari a 200$ (letteralmente 157 euro, ma di fatto, probabilmente, 200 euro) che immaginiamo non avrà Windows. Ma questo annuncio si fa ancora più interessante se messo accanto ad un altro annuncio. Pare infatti che Asus sia intenzionata a ritirare gradualmente i modelli da 7 e 8.9 pollici in favore di quelli da 10". Quindi, sistemi più piccoli costeranno 200$ (euro?), o vedremo un netbook da 10" a questo incredibile prezzo? Non ci resta che aspettare per scoprirlo.

[Fonte: Gizmodo USA]