Il semaforo quadrato a diodi superbrillanti


Art Lebedev è tra gli studi di design che più ci piacciono. Chi l'ha progettato è un designer brillante, anche se le sue idee vengono sviate o, in qualche modo, rimandate. Questo suo studio semplicemente introduce il prototipo Luxofor, un sostituto del semaforo classico che usa diodi molto luminosi per migliorarne la visibilità. Il nuovo design squadrato rende più efficace l'utilizzo dello spazio a disposizione e può mostrare segnali più dettagliati. Per il momento è solo un prototipo, ma il Luxofor è carino, pratico e logico, quindi ha più di una chance di diventare reale.

[Fonte: Gizmodo USA]