Ecco come Nokia prova la resistenza dei suoi telefoni

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=LqB4UdpUoGM[/youtube]

Non è mai successo che il vostro cellulare cadesse o subisse un danno per caso o che ci cadesse del liquido sopra lasciandovi quell’amara sensazione che fosse perso per sempre? Certo che vi è successo, come a tutti noi, e parlando dal nostro punto di vista, siamo sempre stati piacevolmente colpiti da come la maggiorparte di loro resiste agli incidenti quotidiani.
L’unica volta in cui abbiamo dovuto rinunciare al nostro cellulare è stato quando è caduto in mare.
Siamo dei fan di Nokia, lo dobbiamo ammettere, non fosse altro che per la loro storica resistenza alle cadute, agli urti e a molti altri incidenti. Bene, l’azienda ha deciso di rendere pubblica la procedura che usano per verificare che gli standard siano sempre ad altissimi livelli.
Nokia Labs è un luogo dedicato prorio agli standard che contiene una vastissima gamma di meravigliose macchine che simulano le cose che possono succedere nella vita di un cellulare come essere esposto a fonti di calore o a freddi estremi, cadere da altezze non indifferenti, subire pressioni sulla tastiera e c’è anche un tipo che mima il movimento che fa il telefono quando viene infilato o estratto dal taschino per centinaia di volte per vedere se il tessuto graffia o danneggia il case.
Secondo noi vale la pena dare un’occhiata a questo video, a prescindere che ci crediate o no, anche solo per avere un’idea di quello che potete rischiare o meno con il vostro amato telefonino.

[Fonte: Gizmodo UK]