Pastebud manda copie dei vostri testi a chiunque in maniera casuale


Pastebud, il servizio che permetteva di fare il copia e incolla su Safari e Mail dell'iPhone ha cominciato a mandare le mail copiate (compresi i dati personali) a chiunque tranne che all'utente originale. Eravamo così eccitati all'ideao di questo servizio, ma i racconti dicono che l'intero testo delle mail copiate, che viene inviato ad un clipboard online, è stato mandato all'utente sbagliato. Harry McCracken di Technologizer ha notato che aveva ricevuto da Pastebud email a lui del tutto sconosciute e molte contenevano nomi e dati personali. In più, nessuno dei testi che aveva creduto di copiare è tornato sul suo iPhone, il che vuol dire che quasi certamente qualcun altro ha avuto accesso quei testi.
Jed Schmidt, il creatore di Pastebud, è riuscito ad individuare il problema abbastanza velocemente: gli indirizzi non erano abbastanza chiari, quindi gli utenti avevano inviato i loro testi da copiare agli indirizzi email sbagliati, creando di fatto una sorta di accumulo di messaggi che sono stati poi inviati in maniera casuale. Adesso il problema dovrebbe essere risolto, ma resta comunque un monito che ci ricorda di leggere attentamente le avvertenze: Pastebud non è lo strumento da usare se avete informazioni top-secret da inviare.

[Fonte: Gizmodo USA]