Macworld: il Mobook Pro è il figlio segreto di un iPod Touch e di un MacBook Pro


Nessun iPod XL touch pro né tantomeno il favoleggiato tablet Apple al Philnote. Peccato, perché avremmo apprezzato senza dubbio. Forse, a farne le veci, ci sarà il Modbook Pro abilitato al touch e all'uso della pennina. La nuova versione del Modbook è realizzata in alluminio e rifinito in nero. In più, il Modbook da 2,36 cm è più sottile del Mac a cui si ispira e più elegante e diretto del modello precedente.

Tra le altre specifiche spiccano un processore da 2.4GHz Intel Core 2 Duo e una scheda Nvidia GeForce 9600M GT, ma la cosa più importante in un tablet è la superficie stessa. In display da 15.4 pollici WXGA è più grande di molti concorrenti ed ha qualcosa che neanche il precedente modello aveva: è touch. Non sappiamo se supporta il multitouch di Mac OS, ma è comunque una buona notizia.

L’unica cosa negativa è il prezzo. Ad un costo di 4.999$ (circa 3.000 euro) per il modello basato sul MacBook Pro da 2.4GHz, questo oggetto è proibitivo rispetto al mercato dei tablet. Non ci sorprende dal momento che sono fatti a mano (c’è un Modservice Pro che può riconvertire il vostro MacBook Pro in un Modbook Pro per 3.050$, circa 2.230 euro), ma sono ancora tanti per pensare di sceglierlo a scapito di altri prodotti simili.
La speranza è che Apple faccia un iPod Touch gigante che possa essere più competitivo.

[Fonte: Gizmodo USA]