Microsoft rilascia la prima patch di Windows 7


Microsoft ha rilasciato la sua prima patch per la beta di Windows 7, risolvendo un difetto che tagliava via diversi secondi dai file MP3 modificati.
Fino ad ora, questa patch doveva essere trovata e installata a mano, ma se ve la siete persa, un articolo pubblicqato di recente su Windows 7 nota che potrebbe essere possibile ripristinare l'MP3 corrotto cliccandoci sopra con il tasto destro, andando su "Proprietà" e poi su "Ripristina" nella scheda "Versione Precedente". In più è una buona idea per fare un backup di tutti i vostri file MP3 prima di passare da Vista a Windows 7.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :