Dal MWC ’09 gli smartphone di Acer… in video


Dopo il successo dei netbook, a cui Acer ha partecipato a pieno titolo con l'Aspire One, al Mobile World Congress 2009 Acer raccoglie la sfida degli smartphone e lancia quattro dispositivi con lo scopo di "cogliere la domanda dei mobile user". In realtà, di smartphone della linea "Tempo" Acer ne ha in programma una decina, di cui otto appena annunciati e quattro di prossima uscita. Per tutti gli altri dovremo aspettare la fine del 2009. Lo ha annunciato a Barcellona il Presidente e Ceo Gianfranco Lanci.

Ma vediamo nel dettaglio i quattro modelli appena lanciati da Casa Batillo, una delle opere del celebre architetto Gaudì che si possono ammirare nella capitale catalana.

Il Tempo DX900 è uno smartphone dual Sim in grado di supportare sia una SIM card da 3,5G (HSDPA) sia una da 2,75G (EDGE). Permette, quindi, di avere due numeri sullo stesso dispositivo e di poetere accedere al web con connessione veloce. Inoltre è dotato di navigatore GPS. Costo indicativo 449 euro.

Il Tempo F900 vanta un display da 3.8 pollici WVGA touch screen e la sua nuova interfaccia utente permette l’accesso rapido ai contatti, alle mail, ai bookmark, al calendario, alla data e all’ora, al meteo e alla musica. Il browser è Internet Explorer Mobile 6 con il supporto a JavaScript e Adobe Flash Lite. Altre particolarità sono i widget nell’home screen, GPS, Wi-Fi, HSDPA e una fotocamera da 3.2 Megapixel. Costo indicativo 499 euro.

Il Tempo M900 permette di scrivere mail e documenti, senza rinunciare alla mobilità, tramite la sua tastiera QWERTY fisica pensata per gli utenti business. Consente connessione in HSDPA ed ha uno scanner di impronte digitali per tenere al sicuro tutti i vostri dati. Il sistema operativo è Windows Mobile 6.1 Professional Edition ed è dotato di uno schermo WVGA touch screen da 3.8 pollici. Lo smartphone include anche GPS, supporto HSDPA e fotocamera 5-megapixel. Costo indicativo 549 euro.

Il Tempo X960, invece, è pensato per i più giovani ed esigenti ed ha funzionalità tipiche di un PDA, il GPS, è dotato di fotocamera da 3.2 megapixel, lettore MP3 e di un’interfaccia con widget per accedere rapidamente alle applicazioni, al web, alle mail e ai documenti online. Costo indicativo 399 eur.
Tutti e quattro i modelli saranno disponibili in Italia dal prossimo mese.

Segui tutte le ultime notizie dal Mobile World Congress in Blog Eventi

Tags :