iNanny, il piccolo localizzatore GPS per avere sempre tutto sotto controllo


Quello che vedete nell'immagine è iNanny, un localizzatore che si basa sulla tecnologia GPS prodotto dall'azienda tedesca Leoworx. Misura 55mmx40mmx20mm e pesa solo 70 grammi. La sua funzione principale è quella di permettervi di localizzare l'auto, quel diavolo di vostro figlio che esce di nascosto, o di tenere sott'occhio un anziano con problemi di memoria che non riesce più a trovare la strada di casa. E, perché no, a controllare dove va vostra moglie quando dice di andare in palestra con le amiche.

Insomma, è lo strumento perfetto se siete il genere di persona che si sente male se non ha sempre tutto sotto controllo. In più, la funzione di tracking permette di controllare l’intero tragitto percorso.
L’iNanny ha cinque pulsanti. Il primo è un pulsante di allarme che può essere premuto da chi indossa il localizzatore in caso d’emergenza. In questo modo invierà un allarme via email ed sms a quattro recapiti predefiniti. L’allarme scatta anche se chi ha con sè iNanni si allontana dalla zona “protetta”, predefinita come tale dall’utente.

Per conoscere la posizione esatta del GPS, basta effettuare il login sul sito ufficiale di iNanny inserendo i dati del dispositivo e dell’utente. In questo modo verrà visualizzata una cartina che evidenzia il punto esatto in cui si trova il localizzatore. Se non avete la connessione a disposizione, potete sempre inviare un sms ad iNanny che vi risponderà inviadovi indirizzo, civico, CAP e città in cui si trova.

E’ alimentato da una batteria agli ioni di litio che dura fino a 5 giorni in standby e un minimo di 48 ore quando è attivo. Uscirà in Italia a giugno al prezzo (raccomandato dal produttore) di 129 euro più 9,99 euro al mese per l’uso illimitato del software di localizzazione. Per sapere dove trovarlo andate sul sito di inanny e cliccate su “buy inanny”.

Tags :