Nokia ha ordinato dei touchscreen capacitive per un nuovo telefono


Dall'alto del suo monopolio praticamente totale sulle indiscrezioni che riguardano le componenti display che arrivano dall'Asia, Digitimes riporta che Nokia avrebbe ordinato a Wintek dei touchscreen capacitive, del tipo che adesso funzionano bene, per un telefono in preparazione del quale ancora non si sa nulla.
Questa notizia è importante per due ragioni: primo, i touchscreen capacitive sono molto, molto più facili da usare con le dita rispetto ad altri tipi e possono aiutare a migliorare i prodotti buoni, ma non ancora ottimi, touchscreen di Nokia; secondo, i touchscreen capacitive sono di solito molto popolari nei paesi che utilizzano l'alfabeto latino, ovvero non in Asia dove il riconoscimento della scrittura con la stilo è vitale perché i telefoni touch abbiano successo. In altre parole, ci sono buone probabilità che questo teorico telefono in via di preparazione sia destinato al mercato europeo e americano.

Ricordate, però, che questa è una indiscrezione che arriva da Digitimes su un presunto ordine fatto a Wintek, il che significa che probabilmente arriva dalla stessa fonte che aveva promesso un netbook/tablet Apple entro il terzo trimestre.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :