E se il nuovo iPhone uscisse il 17 luglio?


Apple Iphone Apps, un sito che non conoscevamo fino ad ora (e che, per altro, al momento non è raggiungibile) ha fatto sapere che il 17 luglio sarebbe la data di uscita del nuovo iPhone ed ha anche pubblicato l'elenco delle nuove specifiche. Il 17 luglio è una data tecnicamente probabile, dato che si tratta di un venerdì e che Apple ha lanciato i suoi precedenti smartphone di venerdì, ma le specifiche sono strane:

  • Storage da 16GB o 32GB (contro gli attuali 8 o 16GB) allo stesso prezzo delle versioni precedenti
  • Fotocamera da 3.2 megapixel (contro i 2 megapixel attuali)
  • Funzionalità di registrazione ed editing video
  • Possibilità di mandare immagini e video via MMS
  • Interruzione della banda di metallo che circonda il dispositivo
  • Schermo OLED
  • Durata della batteria pari a 1,5 volte quella attuale
  • RAM e potenza del processore raddoppiati
  • Trasmettitore FM integrato
  • Il logo Apple sul retro si illumina
  • Copertura di gomma sul retro
  • Design più liscio
  • Bussola integrata
  • La combinazione di fotocamera, GPS, bussola e Google Maps permetterà di identificare le foto e stabilirne la localizzazione
  • Direzioni “turn-by-turn”

E cosa c’è di strano? Lo schermo OLED, per cominciare. La durata della batteria pari a 1,5 volte rispetto alla precedente, per continuare. E il rivestimento di gomma per finire. E’ ancora piuttosto dispendioso usare schermi OLED nei dispositivi ed è difficile immaginare come Apple possa avere migliorato il design rendendolo più liscio e inserendo allo stesso tempo una batteria con una durata superiore. Forse perché usano uno schermo OLED?

Ci sembra un po’ campato in aria, quindi prendete queste informazioni con la giusta dose di cautela. E il rivestimento di gomma potrebbe essere quello raffigurato nell’immagine che arriva da MacRumors, che più che gomma sembra una versione opaca di quella attuale.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :