Philips Cinema 21:9, 56 pollici di alta definizione

E’ il primo televisore LCD a consentire la visione dei film nel formato cinematografico originale. Lo schermo da 56 pollici è Full HD 2560x1080p da 8,3 milioni di pixel e se avete abbastanza spazio in soggiorno, può diventare davvero il modo migliore per godersi tutta l’emozione del cinema dal divano di casa. Philips ha dotato questo televisore di tecnologia Ambilight Spectra che consiste nella proiezione di un fascio di luce dalla parte posteriore dell’apparecchio creando un alone luminoso sulle pareti circostanti. Pensato per guardare film direttamente da Blu-Ray, naturalmente ben si adatta anche alle trasmissioni in formato 16:9 (DVD, giochi o tv) grazie ad una apposita funzionalità che ridimensiona il quadro mostrando le immagini a tutto schermo, ma senza distorsioni. La fluidità dei fotogrammi si affida ai 200 MHz del display con tempo di risposta di 1 millisecondo.

Integrata nel televisore anche la funzionalità Net TV che consente di accedere facilmente a siti Web predefiniti tra cui YouTube, eBay, MeteoGroup e TomTom, utilizzando il telecomando in dotazione e senza necessità di acquistare set-top box o altri dispositivi.
La capacità di connettività comprende 5 porte HDMI 1.3a, collegamento DLNA e supporto Wi-Fi.

Il prezzo di Philips 21:9 si aggira intorno ai 4.000 euro e sarà disponibile a partire da luglio.

Tags :