Come sono realizzati i moderni processori?


Sapevamo che i processori, come i castelli, sono fatti di sabbia. Ma quello che non sapevamo è ch, per essere completati, richiedono cose come l'impianto di ioni a più di 185.000mph (circa 230.000 km/h) e la creazione di circa 20 strati di metallo di connessioni transistor in 500nm (sempre che abbiamo capito bene).
Fortunatamente, Intel ha realizzato una galleria fotografica per spiegare come fanno a realizzare queste cose microscopiche, dai granelli di sabbia al prodotto finale, passando per tutti i "taglia qui", i "fondi là", gli "incolla questo" che servono. La galleria completa potete vederla qui.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :