Microsoft permetterà agli utenti di scegliere il browser che preferiscono


L'ultima mossa di Microsoft per placare le ire dell'Unione Europea consiste nel creare un sistema in cui l'utente finale possa scegliere il browser che vuole. Pensate! Scegliere! E' un cambiamento rispetto alla decisione iniziale di Microsoft di limitarsi a rimuovere completamente IE da Windows 7.
In sostanza, la nuova strategia si basa sulla vendita di PC con IE come browser di default, ma presentando all'utente una sorta di finestra nella quale può selezionare e "istallare facilmente altri browser dal Web".
Ma non è tutto:
"Oltre a questo, (i produttori di computer) potranno istallare browser concorrenti, impostarli come browser di default e disabilitare Internet Explorer, se lo vorranno. La Commissione ha accolto bene questa proposta e ne verificherà l'efficacia reale in termini di concreta possibilità di scelta offerta ai clienti".

Non sappiamo ancora come i browser concorrenti saranno selezionati per la scelta, quindi potrebbe essere comunque una buona idea tenere gli occhi aperti per capire come funzionerà nei fatti questa politica di Microsoft.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :