Ecco perché l’iPod Touch non ha la videocamera: lo spiega Jobs in persona


Ci sono alcune ragioni per cui, alla fine, non c'è la tanto chiacchierata videocamera sull'iPod Touch. Steve Jobs in persona ha spiegato alcune di esse a David Pogue del New York Times. Ecco cos'ha detto.
Pogue: "Avete messo una videocamera nell'iPod Nano. Perché non sull'iPod Touch?"
Jobs: "All'inizio, non sapevamo bene come vendere il Touch. Era un iPhone senza telefono? Era un computer da tasca? Quello che è successo, quello che i clienti ci hanno detto, è che loro stessi hanno cominciato a vederlo come una macchina da gioco. Perché molti giochi erano gratis sullo store. I clienti hanno iniziato a dirci: "Non avete idea di cosa avete: è un'eccezionale consolle da gioco, con schermo multitouch, l'accelerometro etc".
Abbiamo iniziato a venderlo così ed è decollato. E adesso è la via più economica per accedere all'App Store ed è la grande attrazione. Quindi quello su cui ci siamo concentrati è stato ridurre il prezzo a 199$. Non abbiamo bisogno di aggiungere altre cose, solo di abbassare il prezzo in modo che tutti possano accedervi".

Ecco, quindi. Steve ha spiegato che la ragione per cui l’iPod Touch non ha la videocamera è semplice: la gente non vuole una videocamera sull’iPod Touch. Vuole solo un dispositivo più economico, come una consolle da gioco, senza videocamera. Ed ecco fatto.
Sì, anche noi stiamo pensando al DSi…

Ma potrebbe avere ragione su ciò che le persone non vogliono. Come quando disse che nessuno voleva vedere video su uno schermo piccolo e poi, un anno dopo, Apple ha rilasciato l’iPod video. O quando ha detto che la gente non voleva un lettore musicale basato su flash e poi è arrivato l’iPod Shuffle. Oppure ancora, quando dichiarò che la maggior parte delle persone non volevano la radio FM su un lettore multimediale digitale e… Ok, a voi le deduzioni.

[Fonte. Gizmodo USA]

Tags :