E’ uscito Opera Mini 5 Beta con la navigazione per schede e la scelta rapida dei segnalibri


Al contrario di Opera Mobile, Opera Mini visualizza le pagine ottimizzate per il dispositivo in questione dopo che queste sono state processate da server remoto. La nuova beta ha un'interfaccia più elegante utilizzabile sia in modalità touch che con la tastiera. In più ha aggiunto la navigazione per tab, la digitazione direttamente nelle caselle di teso (invece che in una finestra a parte come succedeva fino ad ora), il gestore di password e lo "speed dial" per una navigazione più veloce tra i bookmark.
L'idea è quella di avvicinarsi sempre di più alla versione desktop.
Come con Opera 4.2, i video di YouTube saranno riprodotti tramite il player nativo del vostro telefono e non c'è ancora il supporto Flash. In più, questa nuova versione non supporta le skin né Opera Link, anche se entrambe queste funzioni dovrebbero essere reintrodotte più in là nel processo di sviluppo. Potete scaricare la beta dal sito ufficiale.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :