La lampada che si illumina con le gocce del vostro sangue


Blood Lamp è un prototipo un po' vampiresco: si tratta di una lampada che ha bisogno di sangue per accendersi. Il progetto di Mike Thompson richiede che vi tagliate leggermente un dito con il bordo affilato della lampada e che facciate gocciolare il sangue dentro il misterioso liquido. La reazione chimica che ne deriva genera la luce. Qualsiasi persona sana di mente vuole fare il possibile per abbassare le emissioni di sostanze inquinanti nell'ambiente e sarebbe ben contenta di passare a fonti energetiche eco compatibili e rinnovabili, ma non vi sembra di esagerare un po'? Una lampada a sangue? Per fortuna è solo un prototipo.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :