Intel potrebbe rimandare l’adozione dell’USB 3.0 al 2011


Circola una notizia secondo la quale Intel avrebbe deciso di rimandare l'implementazione dell'USB 3.0 sui suoi chipset di un intero anno, ovvero al 2011. L'informazione non è confermata e speriamo che non sia corretta perché davvero rallenterebbe molto l'adozione dell'USB 3.0.
Senza che Intel supporti lo standard, i produttori di schede madri e di gadget probabilmente rinunceranno all'uso dell'USB 3.0, dal momento che richiederebbe un adattatore di terze parti relativamente costoso (come adesso).

Una fonte di Intel ha dichiarato che non ha sentito nulla riguardo questo potenziale ritardo, ma con Intel focalizzata sulla prossima generazione dei suoi chip Nehalem (e con la poca attenzione che l’azienda di solito riserva al wireless USB), non è impossibile che abbia preso una decisione del genere. Vi terremo aggiornati se avremo conferme di questa indiscrezione.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :