L’interfaccia Rachael di Sony Ericsson per Android prende spunto dallo Zune HD per la multimedialità

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=lvsl5IBSZh0[/youtube]
Ci piace Android, ma su una cosa l'iPhone rimane ancora imbattibile: la riproduzione multimediale. Almeno finora. Questo video dell'Interfaccia Android "Rachael" di Sony Ericsson mostra le nuove capacità multimediali e sembra davvero incredibili.
Sembra che Sony Ericsson abbia preso in prestito il sistema dello Zune HD, ma non ci stiamo lamentando: lo Zune HD ha l'unica interfaccia multimediale in grado di competere con l'iPhone. Diamo un'occhiata alle cose a cui si sono ispirati: per prima cosa, la schermata home che ha un layout molto simile al menu QuickPlay dello Zune HD.

Invece di darvi solo una noiosa lista degli Artisti, degli Album etc, vi mostra i Preferiti, i brani aggiunti di recente e quelli riprodotti di recente, guarda caso, proprio come succede nel menu dello Zune HD In più ci sono due opzioni di PlayNow, una sorta di Store di Sony tipo Pandora, compresa la Top 30 e i brani consigliati. Tutte opzioni molto utili per chiunque abbia una vasta collezione di tracce multimediali.

In fondo ad ogni schermata, c’è una crossbar anche questa molto simile a quella dello Zune HD, ma è quella tipica di Sony: sono stati pionieri, in questo, con la XBM per PS3 e PSP. Altro? Che dire delle immagini nelle pagine degli artisti e degli album? Quando selezionate Kanye West dalla lista degli artisti, appare una foto del suo faccino in cima alla lista degli album e quando selezionate “The College Dropout”, la copertina dell’album salta fuori in cima alla lista delle tracce, come nello Zune HD.

Naturalmente, un avviso all’inizio del video dice che tutto questo è ancora concettuale e per uso interno, quindi, per quanto ne sappiamo, l’interfaccia utente Rachael non sarà così, almeno per il momento. Quello che speriamo è che lo diventi presto, dato che il lettore multimediale di Android è tanto datato da essere imbarazzante mentre questo video mostra un’interfaccia decisamente invidiabile. Vedremo il primo smartphone con Rachael molto presto, a quanto pare: fra pochi giorni, ma non sappiamo prezzi, capacità o operatori con cui uscirà.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :