Esce oggi negli Usa l’Htc Droid Eris: la versione economica dell’Hero a soli 99$


L'HTC Droid Eris, uno dei segreti peggio mantenuti della storia degli smartphone, esce oggi in Usa con Verizon al costo di 99$ (66 euro circa). Essenzialmente si tratta di un Hero ri-brandizzato che serve a mostrare quanto velocemente passa il tempo: il campione di Android dello scorso mese, assiste oggi all'uscita della sua versione economica.
Il Droid Eris è strettamente in relazione con l'Hero perché con lui condivide le stesse componenti interne, pur avendo un guscio leggermente ridisegnato. Quindi ha la stessa fotocamera da 5 megapixel e lo stesso processore Qualcomm da 528MHz, oltre allo stesso schermo multitouch capacitivo da 3.2 pollici. Peccato che la batteria da 1500mAh dell'Hero sia stata sostituita con una da 1300 mAh, presumibilmente per una questione di spessore: non sappiamo se questo implicherà una durata della batteria notevolmente ridotta, ma di sicuro lo sarà almeno un po'.
Gira ancora con Android 1.5, ma da HTC fanno sapere che l'upgrade a 2.0 è imminente.

In più, è più sottile e leggero dell’Hero e i quattro pulsanti sono stati risistemati su una linea retta piuttosto che secondo il layout quadrato dell’Hero. E’ anche un po’ meno raffinato, con un rivestimento in plastica rigida che sostituisce la facciata di alluminio satinato dell’Hero. Certo non è un brutto telefono, ma non è neanche tra quelli che attirerebbero la vostra attenzione in una vetrina piena di altri smartphone.

In ogni caso, sta bene sulla mano ed è comunque abbastanza gradevole, oltre ad avere l’interfaccia Sense dei cui pregi abbiamo già parlato.. Per 99$ (66 euro, con un contratto di due anni e uno sconto di 100$ che vengono restituiti all’utente in termini di credito), una microSDHC da 8GB inclusa, bisogna ammettere che è abbastanza allettante.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :