A New York tutto pronto per il 4° Apple Store

Un grande sipario con drappi rossi, dipinto sul telaio di copertura dell'edificio, da cui si intravede un piccolo squarcio nero con il logo della Mela e la scritta "Prossima Apertura".
Inutile dire che a effetti del genere, soprattutto quando si tratta "soltanto" di un negozio, ci ha abituati ormai una sola azienda: la Apple.
E' prevista tra pochissimi giorni, infatti, appena in tempo per il "black friday" e per l'ormai imminente frenesia da shopping natalizio, l'apertura del quarto Apple Store di New York collocato su Broadway all'incrocio con la 67esima strada, nei pressi del Lincoln Center. Un cantiere durato oltre un anno durante il quale sono stati realizzati: l'unico piano in superficie e i due piani posti, invece, nel sottosuolo, di cui un piano dedicato al negozio e il piano interrato inferiore riservato per magazzino e servizi. Il tocco di design viscerale, che rende questo ennesimo store sicuramente uno dei fiori all'occhiello dell'azienda, secondo forse soltanto a quella che dai fan viene definita "la Mecca" (l'Apple Store di 5th avenue), è il tetto realizzato completamente in vetro, con vista diretta sul cielo di New York.

Tags :