L’orologio di Maezm che impedisce la socialità


L'unica differenza tra questo e un normale orologio da polso è che il 12 è girato di 90 gradi rispetto alla posizione tradizionale. La prima impressione è che i designer di Maezm non siano dei promotori della vita sociale. Pensiamo alle implicazioni di questa piccola, ma sostanziale, modifica nel quadrante. Da un lato, non dovete storcere il collo per vedere l'ora segnalata dall'orologio del vicino. Dall'altro, non dovete preoccuparvi di essere gentili nel rispondere a chi, per strada, vi chiede che ora sia: basterà girare il polso e il mal capitato vedrà l'ora e capirà di non avervi fatto molta simpatia.

Pensate se tutti comprassero un orologio così: il silenzio per le strade regnerebbe sovrano, forse, (e qualcuno dovrebbe trovare altri e più efficaci metodi per attaccare bottone con la signorina con la gonna rossa).

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :