Ancora ritardi in casa Blizzard

La Blizzard aveva dato lo scacco matto ai concorrenti proponendo gli attesissimi seguiti di StarCraft e Diablo II (StarCraft II e Diablo III), nonchè con una nuova espansione del gioco online più venduto di sempre...World of Warcraft (circa 11 milioni di videogiocatori). Però negli ultimi mesi i giochi, che dovevano uscire nei primi mesi del 2010, sono stati posticipati addirittura di un anno o forse più per permettere di far uscire la nuova espansione di World of Warcraft. Molti i dubbi dei videogiocatori che aspettavano questi seguiti ormai da svariati anni con impazienza. In ogni caso risulta poco proficuo per loro lasciare in magazzino due giochi già completi per una questione di marketing, considerando quanto questo mercato sia veloce a proporre nuove tecnologie e nuovi titoli, non è propio un approccio commerciale ideale. StarCraft II ad ogni modo resta ancora in uscita nei primi mesi del 2010 con l'espansione di WOW, ma ora come ora non ne siamo più così sicuri. Che senso hanno tutti questi ritardi? Una semplice attesa, un po' troppo prolungata, per far crescere il desiderio e anche le vendite? O qualche altro problemino di fondo che non vogliono far trasparire? Speriamo sia solo la prima, ma ci auguriamo che prendano una decisione in fretta sul da farsi.

http://www.gamerbrain.net/wp-content/uploads/2009/03/diablo3.png

http://gameaxis.com/wp-content/uploads/2009/08/star-craft-2.png

http://www.solocine.it/wp-content/uploads/2007/06/wow.png

Tags :