E’ uscito Chrome (beta) per Mac e Linux


La lunga attesa (che gli utenti del Pinguino avevano dissimulato con Chromium) è finalmente terminata: la prima beta di Chrome per Mac e Linux è uscita. Manca quasi tutto, a cominciare dal gestore di segnalibri, ma che Zeus ci fulmini se non è veloce! E il bello non finisce qui.
Oltre a questa novità la pagina delle Chrome Extensions è aperta, quindi potete facilmente prendere tutti gli add-on che volete per l'ultima beta per Windows, proprio come facevate con Firefox.
In fine, è pronto anche Google Bookmark Sync: conserva i vostri segnalibri nel vostro account Google in modo che possiate accedervi da qualsiasi PC.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :