Vermi giganti nelle viscere delle nostre città?

No, non sto parlando di un film di serie b che tratta della tentata conquista del mondo da parte di una strana razza di striscianti alieni. Sto parlando del nuovo progetto, partito a Padova e secondo solo (in ordine temporale) a quello di Londra.I vermi di cui parlo saranno robot oblunghi di colore giallo che verrano rilasciati nelle tubature di gas, acqua ed elettricità sotto l'asfalto delle città italiane partendo appunto da Padova. Essi avranno il compito di rintracciare eventuali falle o guasti con i loro occhi elettronici e di segnalare la precisa posizione del problema. In questo modo, a gran beneficio soprattutto dei centri storici delle belle città italiane, non si dovranno fare enormi scavi per cercare di localizzare il problema ma basterà danneggiare solo una parte indispensabile del terreno coinvolto. A progettarlo e realizzarlo è stata la Sil Lining, azienda specializzata nel risanamento di condotte di acqua, gas e fognarie con tecniche non invasive.

Finalmente per una piccola riparazione non dovremmo sorbirci grandi code o rumori assordanti per lunghi periodi di tempo. Però devo confessare che d’ora in poi avrò un pò di timore di veder spuntare uno di quei marchingegni dal mio lavandino da un momento all’altro a mò di Tremors!