Il logo di Android non sarà più solo un disegno!

Asus, in collaborazione con il governo di Taiwan sta realizzando un robot che promette molto bene. Il suo sistema operativo sarà una versione adattata di Android.

Dunque il logo usato da Google per Android non sarà più soltanto un disegno ma si trasformerà idealmente in un vero robot e potrebbe esser anche non troppo diverso dal soggetto originale in quanto il progetto di Asus è incentrato sullo sviluppo di un robot in grado di interagire con i bambini. Il nome? Ovviamente EeeBot!

Anche se l’allusione ai bambini potrebbe far passare l’EeeBot per un prodotto giocattolo non sarà affatto così, infatti la bozza del progetto promette di far arrivare nelle nostre case un androide piuttosto sofisticato. Proprio da qui deriva il finanziamento di Taiwan che è interessato nel progetto per studiare a fondo nuovi tipi di interazione uomo-macchina: per l’occasione il robot sarà munito di sintentizzatore e riconoscimento vocale, telecamere, sensori di movimento, sistema di navigazione locale e capacità di apprendere nuovi comandi.

Asus sta invece cercando di sfruttare l’aiuto degli asiatici per creare un prodotto di massa e che possa diventare un oggetto ricercato da tutte le famiglie, come testimoniato dall’utilizzo del celebre marchio Eee. Per realizzare questa seconda finalità quelli dell’Asus hanno dovuto pensare ad un modo di ottenere ulteriori fondi ed ecco che probabilmente EeeBot sarà creato in modo da potersi interfacciare via internet a giochi, software e contenuti digitali creati da terze parti espressamente dedicati ai bambini e all’apprendimento, nonchè per diventare veicolo di sponsorizzazioni e contenuti a pagamento.

Peccato che per vederlo dovremmo, a quanto dice Asus, aspettare almeno un altro paio d’anni. La curiosità da parte nostra è veramente molta!

Tags :