Il multitouch arriva su Linux (ufficiosamente)

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=gj590HkBwYg[/youtube]
Sapete come sono i linuxisti, no? Proprio non sopportano di vedere che Windows fa qualcosa che loro non possono (quelle rare volte che succede, s'intende). E così è stato anche con il multitouch di Windows 7. Quindi l'ENAC Interactive Computing Lab ha lavorato per far girare il multitouch sotto Fedora. E adesso potete usarlo anche voi, amici del pinguino che ogni tanto ci leggete.
Pare che per funzionare serva il kernel 2.6.31, X.org 1.7 (modificato), oltre all'hardware giusto e a driver sperimentali (può andar bene anche l'Asus Eee T91MT).
Non è proprio "chiavi in mano", come si dice, ma se avete voglia di smanettare un po', tutte le risorse per avere una versione multitouch di Linux sono online e disponibili per alcune piattaforme hardware. E se siete già degli utenti Linux, ci sono delle ottime possibilità che la voglia di smanettare ce l'abbiate innata.
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :