Android è gratis come un cucciolo: sicuri che sia un difetto?


A prima vista, questo paragone fatto dal Manager di Windows James DeBragga non ha molto senso. Ma è una metafora sulla quale vogliamo soffermarci un attimo.
DeBragga paragona Android ad un cucciolo in questo senso: certo, potete avere un cucciolo senza pagarlo, ma poi dovete avere a che fare con la casa distrutta, dovete portarlo fuori a fare i bisogni e addestrarlo. Ci vuole un sacco di lavoro per trasformare quell'adorabile, ma indomabile, cucciolo in un cane che si comporti appropriatamente.
E questa sembrerebbe essere un'esperienza paragonabile a quella che hanno vissuto i primi proprietari di Nexus One. Ma siamo sicuri che avere una piattaforma estremamente personalizzabile sia un difetto rispetto ad averne una preconfezionata nella quale si può intervenire poco o nulla come Windows Mobile? Siamo sicuri che sia un difetto? Naturalmente, ognuno sceglie quella che risponde meglio alle proprie esigenze e desideri, ma nessuno è perfetto, DeBragga.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :