Luci Rosse in centro a Mosca!

E questa volta dobbiamo ammetterlo, siamo stati maliziosi! Infatti non stiamo parlando di luci rosse appositamente sistemate per enfatizzare la piazza rossa oppure di residui addobbi di natale. La scorsa notte in centro a mosca è apparso su un megaschermo un filmato hard!

La prima conseguenza dello strano episodio è stata che il traffico è letteralmente andato in tilt dato che tutti i passanti si sono fermati a fissare l’inaspettato quanto insolito spettacolo.

Il megaschermo è posto a circa due chilometri dal Cremlino su una strada molto trafficata della capitale, dunque possiamo immaginarci bene lo scompiglio che dev’essersi creato. «Sono stati dei teppisti oppure persone di un‘azienda avversaria», ha commentato il direttore commerciale dell’agenzia pubblicitaria, Viktor Laptev che si è dovuto giustificare in questo modo all’agenzia di Stato Ria per l’increscioso episodio ed al momento le autorità stanno indagando: gli inquirenti credono sia tutta opera di alcuni hackers in vena di scherzi.

Ricordiamo che in Russia il nudo in tv è vietato fin da prima della caduta dell’Unione Sovietica.

Tags :