Anteprima MWC 2010: tutte le indiscrezioni su Windows Mobile 7


Man mano che il Mobile World Congress si avvicina e con esso, probabilmente, il lancio di Windows Mobile 7, voci e indiscrezioni sul nuovo OS di Redmond si faranno sempre più insistenti. Ecco quali sono le novità, o presunte tali, di oggi.

  • Windows Mobile 7 non si chiamerà così. E un po’ ce lo sentivamo, dal momento che Microsoft ha iniziato a parlare di “Windows Phone” fin dall’annuncio di WinMo 6.5. Ma pare che il nome non sarà neanche questo. Cosa dicono le indiscrezioni? “Seven”.
  • Ci saranno due versioni dell’OS: una per gli OEM e per le aziende, che dovrebbe essere diffusa con il nome di “Business Edition”; e un’altra orientata ai media per i consumatori, provvisoriamente chiamata “Media Edition”. La Business Edition sarà focalizzata su strumenti per l’impresa, come l’editing collaborativo dei documenti, mentre la Media Edition sarà focalizzata, beh, sui media.
  • Ammesso che vedremo Seven al MWC, non si tratterà di un prodotto completo: vedremo una riproduzione in formato video HD, un’interfaccia simile a quella dello Zune, ma non vedremo tutto. Tutto questo indispone, ma le voci più accreditate dicono che l’OS non arriverà sugli smartphone prima degli ultimi mesi del 2010, quindi è plausibile che non sia neanche del tutto pronto ancora.

Non c’è niente di estremamente eccitante in tutto quello che abbiamo detto, e la maggior parte di queste indiscrezioni sono più domande che notizie. Forse, la parte più succosa è quella che riguarda l’hardware che le voci dicono arriverà da LG e HTC.

Cosa c’è di così entusiasmante nell’LG Apollo e nell’HTC Obsession, ammesso che esistano davvero? Beh, dal momento che dovrebbero essere i dispositivi di lancio di Seven, rappresentano il punto di riferimento dei telefono Windows Mobile. E questo punto di riferimento è di alto livello: WMExperts riporta che entrambi hanno processori Snapdragon da 1GHz+, schermo AMOLED 3.7 pollici e da 512MB a 1GB di RAM.

In altre parole, i primi dispositivi Windows Mobile 7 saranno più audaci di qualsiasi altro gadget che potete comprare oggi.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :