Il nuovo frutto della collaborazione tra Garmin e Asus è il Nuvifone M10 in uscita a Taiwan


Non è il telefono Android che il presidente di Asustek aveva annunciato ieri, ma il modello WinMo 6.5.3 di cui abbiamo sentito chiacchierare in giro sembra migliore di quanto ci si potesse aspettare, se questa pubblicità per le prenotazioni taiwanese è reale.
Le specifiche elencate sono esattamente quelle che il presidente di Asustek Benson Lin aveva promesso, per la precisione il touchscreen resistivo WVGA da 3.5 pollici, una fotocamera da 5.0 megapixel , processore Qualcomm 7224 da 600MHz e la funzionalità GPS, naturalmente. In più sappiamo che ha anche 512MB di RAM e lo stessa capacità di storage interno, con la possibilità di espansione via microSD.

Come ormai ci ha abituato questa collaborazione Garmin-Asus, l’M10 sarà pensato per gli automobilisti e uscirà un bundle con un supporto da auto. Costerà 435$ (308 euro circa) quando uscirà a Taiwan all’inizio di febbraio. Come potete vedere dalla brandizzazione sul fondo del telefono, anche questo dispositivo fa parte della serie Nuvifone: a quanto pare non si sono lasciati intimidire dalla reazione al G60 e all’M20.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :