Il 95% delle e-mail non viene recapitato!

Non preoccupatevi se avete appena spedito un importante progetto o comunicazione o se state aspettando un documento fondamentale per il vostro lavoro. Il 95% delle e-mail non viene recapitato è vero, ma solo perchè si tratta di spam!

Secondo una ricerca presentata dall’ Enisa (European Network And Information Security Agency) infatti solamente il 4,4% della corrispondenza viene effettivamente recapitata alle caselle di posta elettronica mentre il restante 96,6% non arriva alla fine del suo percorso. L’indagine ha riguardato ben 90 e-mail provider, gestori di 80 milioni di caselle di posta elettronica in 30 paesi europei.

L’inchiesta inoltre si pronuncia riguardo ai più efficaci sistemi di protezione usati dai provider per evitare che le nostre caselle siano riempite di corrispondenza indesiderata come le “liste nere” degli indirizzi, gli IP bloccati perchè riconosciuti come nodi da cui parte una quantità di spam e il filtraggio dei contenuti dei messaggi stessi.

Nonostante questa grande mole di messaggi inviati a vuoto comunque gli spammer non demordono ed anzi stanno aumentando negli anni creando comunque svariati problemi ai provider che nonostante le grandi risorse economiche impegnate dichiarano che il problema dei “falsi positivi” (i messaggi scambiati per spam ma che in verità non lo sono) è ancora molto presente.

Tags :