MWC 2010: appello di RIM per non sprecare la banda larga mobile

P1010217
I primi hacker storici avevano due slogan, che si potrebbero riassumere così: usate Bit riciclati (e cioè non sprecateli) e "vogliamo più banda". Ecco ora anche il business conviene che, in attesa dell'avvento del 4G, c'è il rischio che si sprechi la banda larga.

Rim afferma che la banda larga mobile è preziosa. Al Mobile World Congress il co-Ceo del produttore del BlackBerry, Mike Lazaridis, lancia l’allarme saturazione banda. Sotto accusa sono due rivali: Apple iPhone e l’imminente iPad.
Gli operatori wireless, nei congestionati centri urbani statunitensi e canadesi, denunciano segni di stress: chiamate azzerate e velocità lumaca per il trasferimento dei dati.

“I produttori devono iniziare a costruire applicazioni e servizi più efficienti”, ha spiegato il co-Ceo di Rim. “Se non iniziamo a conservare la banda larga, nei prossimi anni ci ritroveremo con un problema di capacità“.

Secondo Nielsen, gli smartphone, accusati di consumare 30 volte la banda larga di un cellulare classico, rappresentano un quarto dei telefonini in circolazione e potrebbero sfondare il 50% entro il prossimo biennio. Senza banda larga e applicazioni efficienti, si prevedono problemi di traffico.

Segui le ultime news dal MWC 2010 su Blog Eventi

Tags :