Secondo Rupert Murdoch l’iPad è il futuro dei quotidiani


Rupert Murdoch, a capo di uno dei colossi dell'informazione più imponenti al Mondo, si è innamorato dell'iPad. E non è per l'hardware, né per il software: è per il futuro! Il futuro dei quotidiani, dice. Ecco altre perle dell'editore australiano:
"Sono vecchio, mi piace l'esperienza tattile dei giornali, (ma) se ci sono meno giornali e più iPad, va bene. Non distruggerà i quotidiani tradizionali: semplicemente li presenta sotto una forma diversa".

No, ti sbagli. Il mezzo definisce la presentazione del contenuto, che è la ragione per cui le tue pubblicazioni sull’iPad non fanno una gran figura. E tutto perché il Wall Street Journal (che è tra le proprietà di Murdoch) ha cercato di trasporre sull’iPad i principi della pubblicazione su carta, usando i formati sbagliati e non aggiungendo alcun vantaggio per il lettore. Ma non preoccupatevi, gli altri quotidiani pare non siano da meno. Sarà che siamo all’inizio, sarà che l’editoria tradizionale fatica ad adeguarsi alle nuove tecnologie, ma ancora non ci siamo per niente.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :