Banda larga fai-da-te, gli inglesi insegnano!

In un villaggio di circa 200 famiglie nel centro dell’Inghilterra evidentemente si erano stufati di non poter navigare in serenità e come tutti i loro connazionali. Dopo numerose proteste e richieste che si sono visti rifiutare da British Telecom (la quale considerava troppo costoso e infruttuoso portare la banda larga in un così piccolo centro) gli abitanti del luogo si sono rimboccati le maniche e si sono letteralmente costruiti la linea adatta!

Per realizzare questo progetto 11 abitanti del piccolo villaggio nella contea di Rutland si sono affiliati alla locale Rutland Telecom e tramite un investimento di 3.000 sterline a testa sono riusciti a portare la banda larga fino al piccolo centro ottenendo anche l’appalto per gestire la nuova linea creata. La piccola società creata per l’occasione intanto ha già 50 clienti, infatti in tanti paesi limitrofi sono stati richiesti gli stessi servizi!

Che sia necessario esser così intraprendenti anche in Italia?