Esclusivo: ecco il nuovo iPhone 4


Quello che vedete nell'immagine qui sopra è il nuovo iPhone di Apple. Vi racconteremo in un altro post il modo in cui i nostri amici di Giz US sono venuti in possesso di questa esclusiva: per il momento vi basti sapere che è stato trovato in un bar di Redwood City e infilato dentro una cover che lo facesse sembrare un iPhone 3GS. Adesso, però, concentriamoci sul telefono e scopriamo tutti i dettagli.
Mentre Apple potrebbe essere lì ad armeggiare con il packaging finale e con il design della versione definitiva del telefono, è chiaro che le funzioni di questo iPhone di prossima generazione sono drasticamente diverse da quelle a cui siamo abituati. Ecco una lista di ciò che hanno trovato gli editor di Giz US.

Cosa c’è di nuovo:

  • Videocamera frontale
  • Videocamera sul retro migliorata (la lente è decisamente più grande di quella dell’iPhone 3GS)
  • Flash per la fotocamera
  • Micro-SIM (invece che SIM standard, come l’iPad)
  • Display migliorato. Non è chiaro se si tratti del display da 960×640 di cui si è parlato, ma di sicuro gli somiglia molto, con la schermata “Connetti ad iTunes” visibile ad una risoluzione migliore rispetto al 3GS.
  • Quello che sembra essere un microfono secondario per la cancellazione del rumore, in alto, vicino al jack per gli auricolari.
  • Pulsanti separati per il volume
  • I pulsanti di accensione, di muto e del volume sono di metallo.

Cosa è cambiato:

  • Il retro è completamente piatto, realizzato in vetro (molto probabilmente) o in ceramica o in plastica lucida per facilitare la ricezione del segnale. Se si batte con le dita sul retro, il suono prodotto è più acuto di quello che si ottiene facendo lo stesso sullo schermo, ma questo potrebbe essere dovuto alla posizione delle componenti interne.
  • Un bordo d’alluminio che circonda l’intero perimetro
  • Uno schermo leggermente più piccolo di quello del 3GS (ma pare con una risoluzione maggiore)
  • Tutto è un po’ più quadrato
  • E’ 3 grammi più pesante
  • Batteria più grande del 16%
  • Le componenti interne sono più piccole e ravvicinate per lasciare più spazio alla batteria.


[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :