McAfee chiede scusa, rimborsa e regala due anni d’abbonamento


Dopo avere causato mercoledì scorso lo spegnimento di una gran quantità di computer sparsi per il mondo, grazie ad un aggiornamento sbagliato, McAfee ha offerto un rimborso di "spese ragionevoli" a coloro che hanno subito danni dall'aggiornamento in questione. Ma non è tutto.
McAfee ha anche offerto qualcosa che, date le circostanze, potrebbe sembrare uno scherzo: un'estensione dell'abbonamento gratuita per due anni.
Nel caso vogliate vedere per i prossimi 24 mesi in quanti modi riescono a farvi crashare il computer.
Nel frattempo, se avete ancora problemi, potete trovare il numero del servizio di supporto gratuito cliccando qui.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :