Un nuovo materiale rende le riprese notturne economiche


L'Università della FLorida, finanziata dal DARPA, ha trovato un materiale sottile come una pellicola che aggiungerà la visione notturna in modo economico a qualsiasi dispositivo, dai gadget alle videocamere ai parabrezza delle auto.
La chiave è nella stessa tecnologia che alimenta i display OLED.
Il nuovo materiale è realizzato con sette strati di Organic Light Emitting Diodes, che vengono eccitati dalla luce a infrarossi. Quando la luce passa attraverso gli strati, questi generano cariche di elettricità amplificate dagli strati accanto, trasformando il buio totale in chiarore. Al momento, il prototipo copre solo un centimetro quadrato, ma gli scienziati pensano che potranno produrlo in dimensioni grandi quanto il parabrezza di un'auto.
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :