Un milione di iPad venduti, ed ecco che arrivano i virus

In questi giorni sembra sia stata oltrepassata la soglia del milione di iPad venduti solo negli Stati Uniti. Non esistono al momento dati ufficiali su questo fatto, ma molti rumors ne parlano ed anche il sito di Chitika, società di advertising che ha cercato un metodo per stimare il numero degli iPad venduti, sembra confermare il numero di vendite. Insieme al successo però sembrano arrivare anche i primi problemi.

Gli utenti Apple sono da sempre andati fieri del fatto che non necessitano di software antivirus, antimalware e di altre applicazioni per evitare di finire nella rete degli hacker. Questo perchè gli hacker, puntando a far danni, preferivano sviluppare applicazioni malevole per i più venduti pc che girano con Windows in modo da poter raggiungere un numero molto più elevato di apparecchi.

Il grande successo che sta avendo negli Stati Uniti l’iPad sembra aver risvegliato l’interesse dei criminali del web per il mondo Apple ed ecco che dalla Romania (con amore) arriva il primo virus dedicato interamente all’iPad! Secondo la società BitDefender il virus si presenta sotto forma di finto aggiornamento del firmware da effettuare tramite iTunes e gli utenti vengono “invitati” tramite una mail.

In pratica si riceve una mail con un link che dà l’accesso ad una finta piattaforma di iTunes dalla quale si scarica quello che dovrebbe essere un aggiornamento ma si rivela invece un bel malware! Si tratta di un trojan ed il piccolo contenuto che crea problemi ha estensione “Backdoor.bifrose.aady”, tramite questo trojan gli hacker riescono a prelevare tutti i dati sensibili presenti nell’apparecchio.

Il consiglio di BitDefender è di scaricare gli aggiornamenti solo dal collegamento ufficiale di iTunes senza cliccare su strani link in strane mail! Meglio arrivare preparati a fine maggio quando anche noi potremo abbracciare i nostri iPad!

Tags :