Kodak Play Sport: la videocamera resistente e compatta per le vostre vacanze in HD


Quella che vedete nell'immagine qui sopra è la nuova Kodak Play Sport, videocamera che fa parte della gamma di dispositivi appena nati con i quali Kodak fa l'occhiolino al social networking e alla condivisione delle immagini.
Elemento comune tra questi nuovi gadget, non a caso, è il tasto "Share" che permette di taggare le immagini direttamente dalla fotocamera e di condividerle poi su Facebook, Flickr, YouTube e KODAK Gallery.

La Play Sport, presentata al CES 2010, è una videocamera robusta, resistente e compatta. Subacquea fino a tre metri (10 ft), arriva giusto in tempo per immortalare le vostre vacanze estive, sopra e sotto la superficie del mare al costo, decisamente accessibile, di 149 euro. E’ in grado di riprendere immagini in HD a 1080p e, grazie al suo schermo LCD da 2 pollici e ad un software integrato, di operare piccole operaizoni di editing prima di condividere i video stessi su Facebook o YouTube. E’ disponibile in arancione, blu, nero e viola. A noi è piaciuta la praticità di utilizzo, con Kodak Play Sport è possibile anche fare le foto con la risoluzione di 5 Megapixel. La videocamera si utilizza tramite quattro tasti più il jog shuttle e per collegarla ad altre periferiche sono disponibili sia il connettore micro Usb, sia il connettore Hdmi. Nella confezione è disponibile il connettore Hdmi, il micro jack per audio e video composito e il caricabatteria con interfaccia Usb per utilizzare il cavo anche quando si deve collegare la Play Sport al computer. Discreta la qualità ottica dell’obiettivo, per questo Kodak Play Sport è perfetta per le riprese in ambiente sportivo, non certo per lavori professionali.

Tags :