HTC denuncia Apple per la violazione di 5 brevetti


Cerchiamo di capire cosa sta succedendo. Due mesi fa Apple ha denunciato HTC per la violazione di ben 20 brevetti sui suoi telefoni, specificatamente quelli con Android. In sostanza un modo indiretto per attaccare Google. Poco dopo, HTC ha annunciato di aver sottoscritto un accordo economico con Microsoft per l'utilizzo di alcune tecnologie di Redmond sui suoi telefoni Android (cosa abbastanza strana dato che le due aziende hanno già un rapporto molto stretto grazie a Windows Phone). E Google non ha detto una parola su tutto questo.

Ieri HTC ha denunciato Apple per la violazione di cinque brevetti. Due hanno a che fare con la gestione dell’energia, due con i dialer personalizzati per il telefono e uno con il dialer con accesso veloce alla memoria: poca roba paragonata a tutte le cose che Apple contesta ad HTC.

HTC ha chiesto all’International Trade Commission di sospendere le importazioni e la vendita di tutti gli iPod, iPhone e iPad, che è una richiesta abbastanza standard in casi del genere. Tranquilli, potrete comunque continuare a comprare i vostri iPhone e iPad e iPod: nel caso in cui Apple si rendesse conto di poter perdere contro HTC, ilk peggio che può accadere è che le due aziende siglino un accordo sull’uso dei brevetti. E tutti vissero felici e contenti.
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :