Un robot per salvarci in ogni occasione

Se qualcuno vi avesse detto che sarebbe stato sviluppato un robot in grado di salvarvi in situazioni pericolose di ogni genere vi sareste sicuramente immaginati una sorta di androide palestrato munito di occhiali da sole vintage che, dopo avervi raggiunto sul luogo del pericolo, vi avrebbe intimato di seguirlo. Purtroppo per ora questa possibilità non sembra contemplata dal mondo della robotica tuttavia Kikuchi ha sviluppato un robot che, pur avendo una livrea molto meno affascinante, può comunque essere d’aiuto.

Lo scopo del robot che vedete in foto è quello di raggiungere i feriti in zone dove non è possibile mandare un soccorso umano come per esempio in zone colpite da radiazioni, armi biologiche, incendi, frane e tutte quelle situazioni in cui non si possono mettere in pericolo i soccorritori. Se per esempio aveste la fortuna/sfortuna di sopravvivere ad un’emissione di radiazioni i soccorritori manderebbero questo apparecchio per localizzarvi, caricarvi a bordo mediante il tapis roulant e portarvi in un luogo sicuro dove potreste essere finalmente aiutati da altri umani.

Il robot può ruotare di 360 gradi sul proprio asse ed è sufficientemente agile grazie allo snodo che ha in corrispondenza della metà della propria struttura, può affrontare superfici con pendenza che arriva fino a 30° ed è ignifugo. Kikuchi non ha ancora scritto nulla del robot nel proprio sito però ha dichiarato di aver già iniziato ad offrirlo per 110.000$ per unità contando di riuscire a piazzarne sul mercato almeno 10 all’anno.

Purtroppo, visto che siamo sinceramente curiosi di vederlo in azione, al momento non sembrano essere in circolazione video del robot ma non appena ne rintracceremo uno lo vedrete sulle pagine di Gizmodo.

Tags :