Non avete un account su Facebook? Openbook vi permette lo stesso di controllare gli aggiornamenti di status


Vi serve un'altra conferma su quanto siano diventate rilassate le politiche sulla privacy di Facebook? Eccola. Openbook vi permette di cercare gli aggiornamenti di status su Facebook a prescindere dal fatto che abbiate o no un account sul social network.
Nel caso pensiate ancora che sia una buona idea scrivere quanto vi sta antipatico il vostro capo, siamo sicuri che la capacità di ricerca di Openbook vi farà cambiare idea (speriamo prima che il vostro capo se ne accorga). Scritto usando le API pubbliche e documentate di Facebook, il sito dà a tutti su internet la possibilità di cercare gli aggiornamenti di status che non sono protetti.
Naturalmente, la gente si sta già divertendo con questo servizio:


In realtà, lo scopo di Openbook è quello di far capire quanto siano a rischio i dati personali che inserite su Facebook e l’uso che il social network fa delle vostre informazioni. Non a caso, lo slogan è: “Facebook vi permette di connettervi e condividere la vostra vita con le persone. Che lo vogliate o no“.
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :