Google lancia la ricerca in SSL


La privacy sul web è l'argomento hot di questo periodo e, certo, Google non è rimasto fuori dalle plemiche. E con i precedenti della Street View Car nessuno può biasimarvi se volete trovare il modo di tenere privati i risultati delle vostre ricerche. Il nuovo servizio beta di Google vi permette di farlo, proteggendo le vostre query con la criptazione SSL.
Qualsiasi cosa stiate cercando che pensiate possa essere imbarazzante o che semplicemente volete tenere per voi da adesso vi senirete più rassicurati vedendo il piccolo catenaccio simbolo dell'SSL nell'angolino del vostro browser. La nuova pagina di ricerca sicura di Google (https://www.google.com/) cripta la richiesta di ricerca e i risultati facendo in modo che se qualcuno si intrufolasse nella vostra rete, non possa scovarli.

Gmail e Google Docs hanno da tempo la possibilità di usare l’SSL e la ricerca sicura è l’ultimo sforzo di Google per permettervi di tenere al sicuro anche questo pezzo di vita digitale. Google ha spiegato che il nuovo tipo di ricerca è ancora in beta per adesso, per evitare confusione su quali tipi di ricerche siano criptate e quali no (le immagini e le mappe non lo sono) e naturalmente Google ricorda che continua a raccogliere i dati delle vostre ricerche. In ogni caso, la possibilità di cercare in maniera criptata è una buona notizia, specialmente di questi tempi. Possiamo abbandonare un po’ di paranoia? Giusto un po’…

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :