Il sistema Canopi ci farà passare fresche notti d’estate

E’ stato presentato in questi giorni il sistema Canopi che, dopo esser stato piazzato dietro il nostro letto, ci permetterà di passare delle fresche notti estive senza dover accendere l’aria condizionata, aprire finestre o accendere decine di ventilatori.

E’ sufficiente posizionare il sistema alle spalle del nostro letto ed in questo modo Canopi provvederà ad aspirare aria dall’ambiente circostante, a raffreddarla ed a distribuirla sopra di noi mentre ci godiamo la comodità del nostro letto in un ambiente a questo punto fresco.

L’aria viene distribuita dalla cappa che vedete nella foto e non viene espulsa in modo violento quindi non avremo corrente o vento che ci faranno svegliare con significativi dolori al collo! L’idea è senz’altro buona ed innovativa e consentirà sicuramente di utilizzare meno energia elettrica in quanto con Canopi si raffredda solo una determinata porzione di ambiente e dunque non lavora quanto un normale condizionatore.

L’apparecchio è dunque perfetto se volete usare meno energia possibile per passare notti fresche e salvaguardare la salute del nostro pianeta ma non avrà un effetto altrettanto positivo sulle vostre tasche in quanto è in vendita alla non certo modica cifra di 4.500 dollari! Il design è senz’altro bello ed affascinante ma se state cercando un modo per risparmiare, anche se alla Evening Breeze assicurano che ci si guadagna, non ci sembra questa la scelta giusta a meno che non lo usiate per molto molto tempo (ed il prezzo dell’elettricità salga alle stelle).

Tags :