Buddy Radio porta la nonna su Facebook e su Twitter


Volete un modo per far rimanere vostra nonna in contatto con voi? Buddy Radio spera di aiutare gli anziani dandogli un gadget vecchia scuola - una normale radio - che si combina con tecnologia recente - i social network - in modo che possano trasmettere il loro stato d'animo e chiedere aiuto.

Buddy Radio, un concept che di Sidekick Studios che si trova nel Regno Unito, consente ai pazienti con malattie di lunga durata di trasmettere il loro stato d'animo alla famiglia, agli amici e a chi si occupa della loro cura. Un semplice giro della manopola invia messaggi generici a Twitter, Facebook, via e-mail, semplice testo etc. Cose del tipo: "Hey, la nonna è triste" oppure "Yo, la nonna è felice". Registrare messaggi sul proprio stato d'animo quotidianamente allevia il problema di dover cercare aiuto fuori e in più semplifica l'utilità dei social network. Nel nostro mondo fatto da più social network che ci connettono a centinaia di amici, è facile dimenticarsi della nonna. Buddy Radio se la ricorda e la ricorda a voi, nipoti ingrati.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :