Una lampada da tavolo o un poster?

Il Flat Light Poster è sicuramente un’invenzione straordinaria, di grande stile e sicuramente innovativa. E’ infatti un poster che raffigura una lampada da tavolo, solo che il poster può esser effettivamente collegato alla corrente e si illumina veramente!

Pensato e creato dal designer Finn Magee questo oggetto può esser utile sia per dare un tocco inconfondibile alla nostra stanza o al nostro ufficio, sia per salvare spazio sulla nostra scrivania in quanto siamo tutti d’accordo che un poster occupa molto meno spazio di una vera lampada!

Il tutto è molto minimale e senza vezzi ne aggiunte inutili, il poster emana luce tramite un sistema di luci LED che non si riscaldano e che quindi evitano qualsiasi rischio d’incendio (nel caso ve ne foste preoccupati). E’ sicuramente uno degli oggetti che vorremmo più fortemente vedere appesi ai nostri muri o a quelli dei nostri amici in quanto l’originalità di questo poster è eccezionale.

Finn Magee ha così spiegato come è arrivato all’ideare il Flat Light Poster: “Nel 2007 ero al college e decisi di porre una lampada da tavolo sulla mia scrivania. Rimasi sconcertato da come, con l’aggiunta di una sola lampada, tutta la scrivania aveva acquisito un’aria di efficenza e serietà e mi chiesi se sarebbe bastata la semplice immagine di una lampada per restituire lo stesso risultato!”

Vorremmo avere anche noi questo poster ma a discapito delle apparenze è molto costoso (195 $) ed inoltre è disponibile solamente in 50 esemplari.

Tags :