WWDC 2010: l’A4 è il processore dell’iPhone 4 che ha anche il giroscopio


L'iPhone 4 girerà con un chip A4, come avevamo largamente previsto, mentre la scelta della microSIM pare sia da attribuire al tentativo di guadagnare spazio. Hanno inserito una batteria più grande (come si era già visto nel famoso prototipo) che aumenta del 40% l'autonomia in chiamata su rete 3G. In più si potrà godere di 6 ore di browsing 3G, 10 ore su Wi-Fi, 10 ore di video, 40 ore di musica, 300 ore di standby.
I nuovi iPhone 4 avranno fino a 32GB di Storage (nessuna sorpresa qui), connessione HSDPA/HSUPA con 7.2Mbps in down e 4.8 Mbps in up.

A questo punto Jobs rivela un’altra trovata: “Ricordate quando abbiamo introdotto l’accelerometro? Beh, adesso tocca al giroscopio“. Un giroscopio a tre assi per misurare la rotazione e un sensore id movimento a sei assi. Per fortuna la dimostrazione del giroscopio va bene con tutti i “wow” e gli “ahhh” del caso: del resto, non serviva la connessione wi-fi questa volta…
Il giroscopio si unisce agli altri sensori, all’accelerometro, alla bussola e a quello di prossimità.

Leggi le altre news dal WWDC 2010 su Blog Eventi

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :