iBallz, il modo più originale di proteggere l’iPad

È facile sorridere guardando questo particolare modo di proteggere l’iPad pensando che probabilmente è stato ideato da qualche strambo designer giapponese in cerca di fama ma, ad un’occhiata più attenta, a queste iBallz bisogna concedere qualche pregio. Il primo di questi pregi è senza dubbio il poco ingombro, il poco peso ed il fatto che, dopo esser state montate, non bloccano nessuna porta o bottone dell’iPad.

Le 4 palle di gomma sono facili da montare in quanto, dopo averle infilate nei 4 angoli del tablet sarà sufficiente tendere la corda che le unisce, corda che potrà poi essere allungata nuovamente per permettere di rimuovere le protezioni. Un’ulteriore funzionalità delle iBallz è la possibilità di rimuoverne una da un angolo dell’iPad e lasciare che, ancora tesa dalla corda, si infili sotto il device in modo da creare un utile sostegno perfetto per la lettura, la scrittura o la visione di un film.

Vendute al prezzo di 19,99$ queste palle di gomma sono senz’altro il modo più originale ed economico che abbiamo visto finora per proteggere il tablet made in Apple (anche se sul sito del produttore viene specificato che funzionano egregiamente anche sul Kindle). Non abbiamo avuto la possibilità di provarle ma varie fonti ci assicurano che la loro costituzione eviterà all’iPad di subire forti shock o di graffiarsi quando appoggiato su qualunque superficie. Voi che ne pensate?

Date un’occhiata anche a questi video sull’iPad:

Gli accessori per i’Pad
iPad e la micro SIM

Tags :