HP sfida il Classmate con il Mini 100e


Portare i computer nelle aule delle scuole è una buona causa e oggi anche HP ha deciso di rivolgersi a questo mercato con il Mini 100e. Non ha alcune delle costose funzionalità del Classmate, come la webcam girevole e la protezione dell'HDD, ma è comunque un notebook con un processore Atom 455, leggero, con alcuni sotware educativi preinstallati, un indicatore luminoso che permette all'insegnante di capire quando l'allievo è online ed un prezzo che non dovrebbe superare i 300$ (245 euro circa).
Questo ultimo punto potrebbe essere il più importante, dato che parliamo di 200$ meno del Classmate, cosa che lo rende più accessibile sia per i genitori che per le scuole più coraggiose. La possibilità di personalizzare l'esterno e l'interno del Mini 100e, sia con il logo della scuola che con la mascotte o con qualche altro decoro potrebbe essere un punto a suo favore.
Il Mini 100e non si comprerà nei negozi, probabilmente saranno le scuole a dover stipulare di contratti direttamente con HP. In ogni caso, in un mondo in cui il computer fa sempre più parte del processo educativo dei ragazzi, è bello sapere che ci sono delle alternative ,lì fuori.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :