Le nuove compatte di Sony producono immagini in 3D (più o meno)


Non fatevi eccitare tropo dalla presenza dell'elemento 3D della nuova WX5 e TX9 di Sony: si parla di "effetti di visione stile 3D", quindi immaginiamo che non si tratti di vero e proprio 3D.
Il sistema 3D a lente singola funziona catturando molto rapidamento 100 frame che il software poi mette insieme in un'affascinante immagine stereoscopica in 3D che dovrete guardare su un qualche dispositivo in grado di mostrarla...

Le fotocamere dovrebbero uscire a settembre 2010, quindi non spendete tutti i risparmi durante le vacanze, se vi piacciono le compatte point-and-shoot.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :